Ortensia a foglia larga: riproduzione

Quando tagliare un'ortensia?

Puoi tagliare da giugno a settembre. In una giornata nuvolosa, vengono tagliate talee verdi con 2-3 nodi, preferibilmente con una gemma apicale (anche le talee prese dal centro del ramo radicano bene, si sviluppano solo più lentamente all'inizio). Il taglio inferiore è reso obliquo, in polvere con uno stimolatore della formazione delle radici.

Come propagare correttamente l'ortensia?

Le talee possono essere tagliate sia in una serra di talee attaccando le talee direttamente nel terreno leggero e nutriente preparato (con l'aggiunta di sabbia su terreni pesanti), sia in una piccola serra in vaso. Buoni risultati si ottengono per talea di ortensie a foglia larga in tavolette di torba.

Perché tagliare un'ortensia non immediatamente nel terreno, ma in vasi? Si consiglia di non lasciare le giovani piante radicate nel primo anno di vita per lo svernamento in campo aperto: la maggior parte di esse morirà. Per non trapiantare le giovani piante dalle talee in vasi, è meglio tagliarle immediatamente e portarle a casa per l'inverno. A casa, le talee si sviluppano bene e spesso fioriscono a febbraio-marzo anche di piccole dimensioni.

Come mantenere le giovani piante di ortensie?

Cerca di fornire alle giovani piante un contenuto invernale fresco (+12 ... + 15 ° C). In primavera vengono piantati in giardino, dove trascorrono l'inverno su un letto di distribuzione e un anno dopo vengono trasferiti in un luogo permanente.

Puoi scoprire altri tipi e varietà di ortensie o come scegliere una varietà ottimale per la Russia centrale, da altri materiali sul nostro sito web. I collegamenti ad essi si trovano nel blocco delle informazioni a sinistra del testo.

Raccomandato

Come usare correttamente l'urea in giardino e in giardino
Piantine di pepe a casa. Master Class
Feijoa: proprietà benefiche e deliziose ricette